×
MENU

Come Scegliere i pattini a rotelle

Esistono pattini a rotelle per svariate discipline: pattini da fitness, per l'uso amatoriale, per il pattinaggio per pattinaggio artistico e pattini da roller disco.

Il video qui sotto vi spiega tutte le cose più importanti da sapere per scegliere i migliori pattini a rotelle per le vostre esigenze.

Cercate un paio di pattini tuttofare e dal look retrò? Allora un bel paio di pattini quad sarà la scelta migliore, grazie soprattutto alla baseplate bella larga che li rende più stabili. Si trovano sia pattini a rotelle per bambini che per adulti.

I pattini a quattro ruote sono la prima tipologia di pattino mai venduta e per questo vengono considerati da molti come i primi veri pattini. Spesso riportano alla luce ricordi d'infanzia e dei bei tempi andati, motivo per cui sono ancora oggi molto richiesti, oltre che per il loro bel look vintage.

Alcuni modelli sono adatti a percorrere lunghe distanze e al commuting, mentre altri sono più indicati per pattinaggio artistico e roller disco.

Ruote

I pattini quad non sono altro che dei pattini a quattro ruote montate a coppie, per essere più stabili. Se dovete sostituire le ruote dei vostri pattini per la prima volta, vi basterà scegliere in base alla durezza che preferite.

La durezza delle ruote per pattini a rotelle viene indicata secondo una scala di valori compresa tra 0 e 100A. Più il valore si avvicina a 100, più dura sarà la ruota.

  • Delle ruote più dure sono più durevoli, ma hanno meno grip e capacità di ammortizzazione
  • Ruote più morbide hanno un grip migliore e attutiscono bene impatti e vibrazioni, ma durano meno

Cuscinetti

Per ottenere sempre il meglio dai vostri pattini, serve prendersi cura dei cuscinetti, ovvero:

  • Evitate il contatto con acqua e umidità
  • Teneteli alla larga da sabbia e sporco

Tuttavia, la scelta dei cuscinetti non è così fondamentale, dato che con dei pattini quad è raro raggiungere velocità tali da rendere il valore ABEC dei cuscinetti influente.

Per saperne di più, leggete la nostra guida ai cuscinetti per pattini.

Scarpa rigida vs scarpa morbida

Esistono due tipi diversi di scarpetta per pattini a rotelle: rigida o morbida.

  • La scarpetta rigida è ideale per il fitness e per le sessioni più lunghe, grazie all'ottimo supporto e stabilità che offre. Un ulteriore vantaggio è il liner che può essere sostituito una volta usurato.
  • La scarpetta morbida è la scelta perfetta per chi cerca più controllo, come nel caso di pattinaggio artistico e roller disco, ed è più traspirante e leggera della scarpetta rigida

Scegliere la taglia giusta

Consultate sempre le tabelle presenti nelle pagine di ogni prodotto.

In generale, scegliete una taglia di un numero superiore al vostro numero di scarpe, a meno che la guida del produttore dica diversamente.

Trovare la taglia giusta non è sempre facile. L'importante è che il pattino stia fermo e calzi in maniera aderente, né troppo stretto né troppo largo. Per alcuni, questo significa scegliere una taglia pari al proprio numero di scarpe, mentre altri dovranno scegliere un numero superiore. In ogni caso, ricordate sempre di leggere la guida alle taglie per ogni modello, perché per alcuni potrebbe essere necessario salire di due taglie invece che una.

In ogni caso, è sempre una buona idea provare i pattini a casa. Le dita dei piedi non devono toccare sulla punta della scarpa, altrimenti vuol dire che la taglia scelta è troppo piccola.

Truck e piastre

Nei pattini a 4 ruote la scarpetta viene agganciata a una piastra completa di truck. La maggior parte delle piastre è in nylon, per alleggerire il pattino, mentre i truck sono in alluminio, materiale resistente ma più pesante.

Montati sui truck trovate anche dei gommini che influiscono sull'agilità del pattino e possono essere sostituiti a piacimento.

  • Più morbidi sono i gommini, più agile sarà il pattino
  • Gommini più duri permettono al pattino di restare più stabile nella sua direzione di marcia

Tampone Freno

Una delle caratteristiche uniche dei pattini a rotelle, insieme alle ruote montate a coppie, è il tampone, che viene usato per eseguire salti e figure e per frenare.

Il tampone è sostituibile, quindi ricordate di cambiarlo prima che si usuri completamente, poiché potrebbe essere molto difficile, se non impossibile, rimuoverlo.

Protezioni

Non smetteremo mai di raccomandare l'uso di protezioni per pattini omologate. Ecco perché su SkatePro troverete solo protezioni certificate EN1078 e testate da pattinatori professionisti.

Come minimo, dovreste sempre indossare un buon casco per pattinaggio, per la sua protezione extra sulla nuca, e le polsiere, dato che si tende sempre a cadere puntando le mani a terra. Tenete comunque a mente che con un kit completo di protezioni per pattini (casco, polsiere, ginocchiere e gomitiere) vi sentirete più sicuri di voi stessi, spesso quanto basta per spingere un po' di più e imparare così più rapidamente.

Date un'occhiata alla nostra selezione di protezioni per pattini.

Avete ancora dei dubbi? Non esitate a contattarci. Il nostro servizio clienti è sempre a vostra disposizione :-)

Prodotti correlati