×
Menu

Telai per BMX da Freestyle

  Filtri
Colori
Marca
Tubo orizzontale
Lunghezza Carro Posteriore (Minima)
Lunghezza Carro Posteriore
Telaio standover height
Precedente
Prossimo
Pagina 1 di 2

Un elemento cruciale di ogni BMX

Il telaio è il pezzo più grosso e costoso di una BMX da freestyle, ma anche uno dei più importanti per adattare la bici al vostro stile e migliorare più facilmente. La scelta della misura ideale per un telaio da BMX freestyle è puramente personale, ma ci sono alcuni aspetti che possono aiutare un principiante ancora troppo inesperto per avere un'idea chiara su quale misura scegliere.

Una regola generale è che un tubo orizzontale più corto rende il telaio più reattivo, mentre uno più lungo facilita il controllo.

Meglio un canotto più o meno inclinato?

Il canotto è un'altra parte del telaio che gioca un ruolo fondamentale nella reattività di una BMX da freestyle. Un canotto più dritto in verticale accorcia l'interasse delle ruote e vi permette di curvare più stretto. È la scelta di moltissimi rider per il park e lo street, mentre i fuoristradisti preferiscono di solito un canotto più inclinato, perché offre un miglior controllo alle alte velocità.

Qual'è la lunghezza ideale del carro posteriore?

Un altro fattore importantissimo per la reattività della vostra bike è la lunghezza del carro posteriore (la distanza tra il movimento centrale e i forcellini). Gli amanti dell'off road preferiscono quasi sempre un carro più lungo, poiché più manovrabile, mentre per park e street la scelta cade più spesso su un carropiù corto, che rende la BMX più reattiva e veloce nei barspin e nelle curve strette.

Riassumendo, per park e street meglio un telaio con tubo orizzontale corto, canotto più dritto e carro posteriore corto. Per il dirt si consiglia di solito l'esatto opposto, ma ripetiamo, si tratta di una scelta personale.

Acciaio ad alta resistenza o al cromo-molibdeno?

I telai per BMX da freestyle sono quasi sempre in acciaio ad alta resistenza o realizzati con un mix di acciaio e cromo-molibdeno. Sono entrambi materiali piuttosto pesanti, ma super resistenti, l'ideale per il freestyle.

La maggior parte dei telai viene realizzata in acciaio ad alta resistenza, ma in certi casi viene aggiunto del cromo-molibdeno per aumentarne la robustezza. Troverete il materiale indicato nella scheda tecnica di ogni telaio, dove per i telai con del cromo-molibdeno troverete scritto "cromo-molibdeno", mentre per i telai in semplice acciaio vedrete la scritta "acciaio ad alta resistenza".

SkatePro