×
Menu

Maschera Motocross / BMX

  Filtri
Colori
Marca

Come scegliere la giusta maschera BMX

Le maschere da fuoristrada sono utilizzate sia per le gare di BMX che di motocross. La maggior parte di maschere da motocross e BMX sono realizzate con lenti tear-off (lenti a strappo). Un'altra tecnologia che si può trovare nella mascherina cross è quella roll-off.

La differenza tra queste due tecnologie sta nel fatto che con le lenti a strappo basta afferrare e strappare le varie pellicole tear-off e buttarle via. Su un sistema roll-off, si srotola la pellicola su tutta la lente e si lascia arrotolata dall'altro lato della maschera.

Il sistema con lenti a strappo è solitamente un po' più resistente rispetto al sistema roll-off, ma non riesce a contenere abbastanza strati da tirare come nel roll-off. Un sistema con lenti a strappo di solito contiene circa 30 pellicole tear-off, mentre un sistema roll-off può contenere fino a 50 pellicole.

Che tonalità di lenti scegliere?

Ci sono fondamentalmente tre tonalità differenti per la maschera da motocross e BMX.

Lenti dalla tonalità chiara sono l'ideale in condizioni di luce bassa, mentre lenti dalla tonalità media sono più universali e possono essere utilizzate sia in condizioni di luce bassa che di sole. Lenti dalla tonalità scura sono ottime in condizioni di grande luminosità e di sole.

Molti rider preferiscono avere sia lenti dalla tonalità chiara che dalla tonalità scura per la loro maschera motocross, in modo da essere sicuri di avere le lenti giuste in base alle condizioni meteo nel giorno della gara.

SkatePro
Politica della privacy Cookies Termini e condizioni