×
Menu

Attacchi sci di fondo

Cosa sono gli attacchi da sci di fondo?

Gli attacchi per lo sci di fondo sono quelli che fissano gli sci allo scarpone e si dividono in tre tipi a seconda della disciplina: classico, skate e backcountry. Quando si tratta di scegliere gli scarponi e gli attacchi per lo sci di fondo, la cosa più importante da tenere presente è che le suole degli scarponi sono diverse a seconda del modello. Ciò significa che non tutti gli attacchi per lo sci di fondo sono compatibili con ogni tipo di scarpone.

Quali sono i diversi tipi di attacchi per lo sci di fondo?

Esistono diversi tipi di attacchi per lo sci di fondo. Il sistema più comune oggi sul mercato è il New Nordic Norm (NNN). Esistono due tipi di attacchi NNN: gli attacchi NNN normali, utilizzati per le discipline skate e classico, e gli NNN BC, utilizzati per il backcountry. Entrambi gli stili sono caratterizzati dalla presenza di due creste sulla piastra dell'attacco.

Con la serie NNN, si trovano prodotti etichettati come Turnamic, Prolink e NIS. In sostanza, questi sono i nomi dati dal marchio per descrivere i suoi modelli. È importante ricordare che sono tutti compatibili con il sistema NNN; gli attacchi NNN BC, invece, si adattano solo agli scarponi NNN BC.

Un altro sistema è il Salomon Nordic System (SNS). Si tratta di un vecchio sistema di attacchi che non viene più prodotto ed è stato progettato per scarponi classici e da skating. Gli attacchi hanno una sola cresta, il che significa che il sistema SNS non è compatibile con la New Nordic Norm.

Infine, il sistema più recente è l'Xplore BC. Creato da Rottefella, questo sistema utilizza la tecnologia dei perni in punta, progettata per massimizzare la stabilità e il supporto. Questo sistema funziona solo con gli scarponi Xplore BC.

Se avete ancora dubbi sulla compatibilità tra i diversi sistemi o volete saperne di più, consultate la nostra guida sulla Compatibilità degli Attacchi per Sci di Fondo.

SkatePro
Politica sulla privacy Cookies Termini e condizioni