×
Menu

Abbigliamento da sci

Come proteggersi dal freddo sugli sci?

Lo sci alpino è lo sport invernale più praticato al mondo, ma come come scegliere l'abbigliamento da sci giusto per sciare al riparo dal freddo sulle belle piste innevate o in fuoripista? A parte gli sci, la giacca e i pantaloni da sci sono fondamentali per godersi un'uscita in montagna.

Il vestiario da sci può avere diverse funzioni, tra cui tenervi al caldo e all'asciutto, lasciando respirare la pelle e tutto questo senza mai rinunciare al comfort. Inoltre, dev'essere il più leggeri possibile.

Un kit completo di abbigliamento per lo sci di solito comprende:

  • INTIMO DA SCI
  • UN PAIO DI CALZINI DA SCI
  • UNA MAGLIA TERMICA IN POLIESTERE O LANA
  • UNA GIACCA DA SCI
  • UN PAIO DI PANTALONI DA SCI
  • UN PAIO DI GUANTI
  • UN BERRETTO INVERNALE

Sarebbe ideale anche avere un paio di occhiali da sole o una maschera da sci, uno scaldacollo e il casco.

Ma allora, come vestirsi per sciare? Potrebbe sembrare una domanda complicata, ma non lo è. La regola è vestirsi a strati e vedrete che resterete al caldo tutto il giorno.

Gli strati sono la chiave

Dunque, gli strati sono quel che serve per praticare il vostro sport invernale preferito in tutta comodità, all'asciutto e sempre al caldo. Qui sotto trovate una breve descrizione degli strati fondamentali e qualche consiglio su come scegliere il miglior abbigliamento per sciare godendosi i bei pendii innevati.

Strato di base: ovvero l'intimo da sci responsabile per tenervi al caldo e all'asciutto. Dev'essere in materiale traspirante per evitare di inumidirsi e farvi così sentire freddo, il terrore numero uno di ogni sciatore. Vi raccomandiamo l'intimo termico in materiale sintetico, in lana merino o di seta

Strato intermedio: da usare per regolare la temperatura corporea. Il meteo in montagna è molto variabile e, anche se le previsioni dicono sole, il rischio di ritrovarsi preda del maltempo e del freddo è sempre in agguato. Vestendovi in previsione delle condizioni più gelide, vi godrete meglio anche il sole e il caldo. Il nostro consiglio è una maglia tecnica in poliestere o pile.

Strato esterno: un guscio che vi tiene al caldo e all'asciutto, composto da una giacca e un paio di pantaloni da sci, a cui consigliamo di aggiungere una giacca hard shell per le giornate più calde. Lo strato esterno dovrebbe sempre essere idrorepellente, antivento e traspirante, ma senza rinunciare al calore.

SkatePro